Interventi di Profiloplastica
Molti pazienti che richiedono un intervento chirurgico per migliorare l'aspetto estetico del naso (rinoplastica) hanno associate altre deformità delle ossa facciali, spesso sottostimate o mai valutate dai pazienti stessi. Si tratta di deformità a carico del mascellare, della mandibola e degli zigomi.

Queste deformità sono a carico della mandibola, del mascellare, degli zigomi e dell'area paranasale.
Nei casi di deformità del viso più complesse è necessario ricorrere alla chirurgia ortognatica e alla chirurgia maxillo-facciale.

Se i difetti sono più sfumati (zigomi piatti, mento sfuggente, area intorno al naso infossata) si può correggere l'estetica complessiva del volto ed il suo profilo, abbinando alla rinoplastica l'impianto di protesi facciali (al mento, agli zigomi e nell'area che circonda il naso).
Le protesi facciali sono costruite con materiali sintetici biocompatibili, che non causano fenomeni di rigetto.
L'impianto di protesi può essere effettuato in concomitanza alla rinoplastica, oppure in un secondo intervento chirurgico, secondo i desideri del paziente.

Vai alla galleria dei casi trattati con le foto pre e post intervento